YouTrend

Salvini-Di Maio, crisi rinviata. Ma che succede se si va ad elezioni anticipate?

Simulazione: con il Rosatellum il centrodestra avrebbe un’enorme maggioranza. E se invece la Lega andasse da sola?

Dopo la decisione del Movimento 5 Stelle di sostenere la candidatura di Ursula von der Leyen alla Presidenza della Commissione europea, il rapporto tra Luigi Di Maio e Matteo Salvini sembra essere ormai vicino al punto di non ritorno. Proprio nella serata di ieri le voci riguardo ad un’imminente apertura di una crisi di Governo si erano susseguite, salvo poi rientrare in tarda nottata con una secca smentita proprio del leader leghista.

Qualora la crisi arrivasse, il Quirinale è stato estremamente chiaro: prima di permettere un ritorno alle urne, è sua intenzione dare la parola alle forze politiche e verificare la possibilità di trovare una nuova maggioranza. Ma se ciò non fosse possibile, quali sarebbero gli scenari? Abbiamo simulato l’esito di eventuali elezioni anticipate utilizzando i dati della nostra ultima Supermedia, ed ecco cosa ci raccontano.

Matteo Cavallaro

Collezionista di titoli di studio, emigrato oltralpe, gran tifoso della Juventus. Mi occupo di tutto ciò che collega elezioni ed economia, cercando di capire come e se queste si possano influenzare a vicenda.

Andrea Viscardi

Classe 1988, laureato in Relazioni Internazionali alla LUISS, è da sempre appassionato di politica e comunicazione. Proprio negli anni di Roma fonda Europinione.it, di cui è responsabile sino al 2017. Ha trascorso la XVII legislatura come Segretario particolare del Presidente della Commissione Finanze e Tesoro del Senato, per poi approdare nel team di Quorum/Youtrend.

3 commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • di nuovo; Cosa succederebbe se:
    Se SVP, FI, PpI, PPA, PdF-AP, FdI, Lega, FN e CPI-DU sono un’alleanza

    Se ApE (UV-ALPE-UVP-SA-EPAV-Mouv’-PNV), Partito Pirata, +E, PD, Partito Animalista, EV, La Sinistra, PaP e M5S hanno formato un’alleanza

  • Grazie di questo articolo.

    Credo che sarebbe estremamente interessante vedere gli effetti della riforma di camera e senato che stanno cercando di approvare.

    Con i collegi più larghi dovrebbe verificarsi un vantaggio ulteriore per CDx
    Non so se hanno già definito i collegi e se sono aggregazioni di collegi attuali quindi non so se si può già fare questa simulazione.

Send this to a friend