YouTrend

Sondaggi politici SWG, 25 novembre: FdI oltre il muro del 10%

Variazioni importanti nel centrodestra: il partito di Salvini perde quasi un punto e quello di Berlusconi lo 0,4%; Meloni in doppia cifra.

Sondaggi politici – Il TG La7 di Enrico Mentana ha diffuso, come ogni lunedì, le intenzioni di voto elaborate dall’istituto SWG.

La Lega perderebbe quasi un punto percentuale rispetto alla settimana precedente, portandosi al 33,1%. Restando nel centrodestra, Fratelli d’Italia andrebbe in doppia cifra toccando il 10,1%, mentre Forza Italia arretrerebbe di 0,4 punti arrivando al 6%. Aggiungendo anche Cambiamo! (1,3%), la coalizione di centrodestra comprendente i partiti di Salvini, Meloni, Berlusconi e Toti avrebbe il 50,5% delle preferenze (era il 51% la settimana scorsa).

Nell’area di governo, invece, a una crescita di 0,3 punti del Movimento 5 Stelle (16,5%) si affianca un calo dello 0,2% per il Partito Democratico (18,1%) e un aumento di mezzo punto per Italia Viva (5,5%). Calano poi le liste minori del centrosinistra: Sinistra Italiana-MDP-Art. 1 (3,1%) perde lo 0,2% su base settimanale, i Verdi (2,0%) lo 0,3% e +Europa (1,6%) un decimo di punto.

Infine, il 38% del campione – ossia un punto in più rispetto alla settimana scorsa – non si esprime.

Sondaggi politici SWG: intenzioni di voto al 25 novembre 2019

Alessio Vernetti

Nato nel lontano 1997, si è laureato in relazioni internazionali all'Università di Torino, ma ha studiato anche a Sciences Po Lille e ha frequentato il Summer Program della LUISS. I suoi interessi principali sono la psefologia, il diritto costituzionale, lo sviluppo internazionale e i mutamenti sociali.
La sua vita sociale è inversamente proporzionale al numero di settimane che mancano alle elezioni.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend