YouTrend

Sondaggi politici SWG, 18 novembre: centrodestra al 51%

Calano Lega, Partito Democratico e Italia Viva, mentre recuperano il Movimento 5 Stelle e Forza Italia. Stabile Fratelli d’Italia.

Sondaggi politici – Come ogni lunedì, il TG La7 di Enrico Mentana ha diffuso le intenzioni di voto elaborate da SWG.

La Lega perderebbe mezzo punto percentuale rispetto alla settimana precedente, portandosi al 34%. Restando nel centrodestra, Fratelli d’Italia resterebbe stabile al 9,5%, mentre Forza Italia recupererebbe lo 0,2% attestandosi pertanto al 6,4%. Aggiungendo anche Cambiamo! (1,1%), la coalizione di centrodestra comprendente i partiti di Salvini, Meloni, Berlusconi e Toti avrebbe il 51% delle preferenze (era il 51,5% la settimana scorsa).

Nell’area di governo, invece, a una crescita di 0,4 punti del Movimento 5 Stelle (16,2%) si contrappone un calo dello 0,3% per il Partito Democratico (18,3%) e dello 0,6% per Italia Viva (5,0%). Crescono poi le liste minori del centrosinistra: Sinistra Italiana-MDP-Art. 1 (3,3%) guadagna lo 0,3% su base settimanale, i Verdi (2,3%) lo 0,4% e +Europa (1,7%) lo 0,2%.

Infine, il 37% del campione – cioè la stessa percentuale della settimana scorsa – non si esprime.

Sondaggi politici SWG: intenzioni di voto al 18 novembre 2019

Alessio Vernetti

Nato nel lontano 1997, si è laureato in relazioni internazionali all'Università di Torino, ma ha studiato anche a Sciences Po Lille e ha frequentato il Summer Program della LUISS. I suoi interessi principali sono la psefologia, il diritto costituzionale, lo sviluppo internazionale e i mutamenti sociali.
La sua vita sociale è inversamente proporzionale al numero di settimane che mancano alle elezioni.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend