YouTrend

Supermedia sondaggi politici, 14 novembre: centrodestra al 50,6%

Crescono Lega, Fratelli d’Italia e Italia Viva, mentre crolla di un punto e mezzo il Movimento 5 Stelle. Stabile il Partito Democratico.

La Supermedia dei sondaggi di questa settimana registra un ulteriore balzo in avanti per la coalizione di centrodestra, mentre al contrario un calo netto coinvolge i 5 Stelle.

La Lega continua a essere saldamente la prima forza politica del Paese con il 33,5%, ed è in crescita di 0,7 punti rispetto alla Supermedia di due settimane fa. Anche Fratelli d’Italia, però, avanza, toccando il 9,5% (0,6 punti in più). Al contrario, Forza Italia (6,7%) indietreggia quasi impercettibilmente di un decimo di punto.

E tra le forze della maggioranza? Accanto al Partito Democratico, che conferma la stessa percentuale di due settimane fa (18,9%), il Movimento 5 Stelle indietreggia di un punto e mezzo rispetto a due venerdì fa, portandosi al 16,5%. Italia Viva, invece, cresce di 0,4 punti toccando così il 5,2%.

Per quanto riguarda poi le forze minori del centrosinistra, +Europa (1,6%) sarebbe ormai dietro sia alla Sinistra (2,1%) sia ai Verdi (1,8%).

Supermedia dei sondaggi politici: le liste e i partiti

Come anticipato all’inizio, il centrodestra sarebbe la prima coalizione del Paese col 50,6%, crescendo di oltre 4 punti rispetto ai primi di settembre, quando il Conte II muoveva i primi passi. Al contrario, rispetto allo stesso periodo la nuova maggioranza avrebbe perso oltre 3 punti, attestandosi ora al 42,8%.

Supermedia dei sondaggi politici: maggioranza e opposizioni

Infine, aggregando le liste sulla base delle coalizioni presentatesi alle elezioni politiche del 4 marzo 2018, emerge come il centrodestra sia cresciuto di 13 punti e mezzo negli ultimi 20 mesi, mentre il centrosinistra di 4,1. Al contrario, nello stesso lasso di tempo il Movimento 5 Stelle ha sostanzialmente dimezzato i propri consensi.

Supermedia dei sondaggi politici: le coalizioni

 

NOTA: La Supermedia YouTrend/Agi è una media ponderata dei sondaggi nazionali sulle intenzioni di voto, realizzati dal 31 ottobre al 13 novembre dagli istituti Demopolis, EMG, Euromedia, Ixè, Noto, SWG e Tecnè. La ponderazione è stata effettuata il giorno 14 novembre sulla base della consistenza campionaria, della data di realizzazione e del metodo di raccolta dei dati. La nota metodologica dettagliata di ciascun sondaggio considerato è disponibile sul sito ufficiale www.sondaggipoliticoelettorali.it.


[Leggi l’analisi completa su Agi]

[Tutti i sondaggi del 2019 e media mobile]

Redazione

La redazione di YouTrend

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend