YouTrend
Elezioni Regionali Umbria

Umbria: i risultati del sondaggio predittivo

Dopo una partecipazione record per un sondaggio predittivo di YouTrend, ecco la prima tranche di risultati (accessibili solamente a chi ha partecipato al sondaggio predittivo)

Cresce la tensione in attesa delle 23, quando ci sarà la chiusura delle urne per le Regionali in Umbria. Per fortuna, i dati del nostro sondaggio predittivo ci offrono indicazioni molto interessanti sulle aspettative di voi utenti. Prima di tutto bisogna sottolineare la partecipazione: con più di 8.000 risposte, si tratta del sondaggio predittivo di maggior successo del 2019 – più ancora di quello in occasione delle Europee!

Ricordiamo che questo non è un sondaggio di opinione, fatto cioè per indagare le intenzioni di voto. È invece un sondaggio in cui vi abbiamo chiesto una previsione su come finiranno, secondo, voi queste elezioni.

Partiamo dall’affluenza, che secondo le vostre previsioni si attesterà mediamente al 61,4%, in aumento di 6 punti rispetto al 2015. Si tratta di un dato molto interessante, tanto più che le prime indicazioni delle ore 12 lasciano presagire proprio che si andrà verso un significativo aumento della partecipazione.

Sondaggio predittivo Umbria: l’affluenza

Ma quando si conteranno i voti chi emergerà come vincitore? Chi sarà il nuovo presidente della Regione Umbria? Secondo la media delle vostre previsioni l’esito sarà piuttosto netto: a vincere sarà Donatella Tesei (centrodestra) con il 47,9% seguita a più di 10 punti di distacco da Vincenzo Bianconi (centrosinistra + M5S) con il 36,6%.

Sondaggio predittivo Umbria: i voti ai candidati

Fin qui le vostre previsioni. Nel corso della giornata proveremo a darvi ulteriori dati, sempre basati sulle vostre risposte e che ci aiuteranno ad arricchire il quadro delle aspettative su questo importante voto.

 


Ricordatevi di seguire il nostro liveblog oltre ai nostri canali social Facebook, Twitter e Telegram con l’hashtag #maratonaYouTrend

Redazione

La redazione di YouTrend

2 commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Sono umbro. Gli ultimi 4 in graduatoria, non conseguiranno mai quelle %, ma singolarmente molto di meno (l’ultimo nella vostra graduatoria si fa chiamare Dr. Seduction e se cercherete in rete troverete notizie al riguardo). Ricci, invece, è un candidato molto popolare in regione (con il centrodestra unito, fallì l’assalto a Palazzo Donini nel 2015 per appena 3,6 punti, in una regione in cui i distacchi si sono sempre aggirati intorno ai 20 punti. Addirittura 30 nel 2005). Ipotizzo che possa arrivare al 6/7%. Credo in un buon risultato anche di Rubicondi, sebbene inferiore a Ricci. Fra Tesei e Bianconi, invece, la forbice potrebbe essere corretta. Qualcuno ipotizza anche qualcosa in più. Ma 10 punti, come forbice, sono verosimili. Da tenere d’occhio anche il risultato dei 5stelle, i cui consiglieri con i loro esposti hanno fatto emergere Sanitopoli. Il fatto che si siano alleati con il PD, porterà ad elidere il consenso e non a sommarlo. Potrebbero finire sotto il 10%. Anche di un paio di punti.

Send this to a friend