YouTrend

Spagna 2015, le elezioni imprevedibili – DIRETTA TERMINATA

Quelle di oggi, 20 dicembre 2015, possono ben definirsi elezioni storiche per la Spagna. Per la prima volta da quando il paese iberico è uscito dalla dittatura franchista, si prospetta un esito elettorale senza alcun vincitore.

(LEGGI QUI Cambiamento e indecisione: le elezioni politiche in Spagna – di Andrea Piazza)

Quattro i candidati in lizza: il premier uscente Mariano Rajoy, del Partito Popolare di centrodestra. Secondo tutti i sondaggi il suo partito sarà quasi certamente primo, ma lontano dalla maggioranza assoluta dei seggi. Molto più incerta la competizione per il secondo posto: il PSOE socialista di Pedro Sanchez, erede di Zapatero, soffre la concorrenza a sinistra di Podemos e a destra di Ciudadanos, i cui giovani leader (Pablo Iglesias e Albert Rivera) risultano più credibili come interpreti del cambiamento. La sfida è trovare una sintesi tra almeno due di questi quattro partiti.

Le urne chiuderanno alle 20, seguiremo qui e su Twitter lo spoglio in diretta a partire dalle 19:30.

Redazione

La redazione di YouTrend

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend