YouTrend

Supermedia sondaggi politici, 28 novembre: frenata della Lega

Battuta d’arresto per Lega e Italia Viva. Settimana positiva per PD e FI, bene anche M5S e FdI.

Una nuova edizione della Supermedia dei sondaggi registra due inversioni di tendenza interessanti rispetto a quanto rilevato nelle ultime settimane. Da un lato, dopo varie settimane positive, arriva il secondo calo di fila per la Lega di Matteo Salvini. Il principale partito di opposizione, infatti, si attesta al 32,7%, lo 0,8% in meno rispetto a due settimane fa. D’altra parte, dopo settimane di calo il Movimento 5 Stelle frena la sua caduta e si rafforza lievemente: con un +0,2% rispetto a quindici giorni fa si riporta al 16,7%.

Settimana positiva, nonostante la complicata gestazione della manovra economica, anche per il Partito Democratico, che allunga su M5S e si riavvicina al 20%. Il partito di Nicola Zingaretti arriva al 19,3%, in crescita dello 0,4%. Stessa crescita registrata anche da Forza Italia, che si mantiene sopra il 7%. Avanza ancora verso la soglia del 10%, senza però raggiungerla, Fratelli d’Italia: con un +0,2% il quarto partito italiano si porta al 9,7%.

Primo calo significativo nella sua breve storia per Italia Viva, che rispetto a due settimane fa cala dello 0,4% e si attesta al 4,8%: vedremo nelle prossime settimane se l’indagine sulla Fondazione Open avrà un impatto sul consenso del partito di Matteo Renzi. Piccole oscillazioni per Liberi e Uguali (2,1%), Più Europa (2%) e Verdi (1,5%), mentre Azione di Carlo Calenda non viene ancora rilevata da un numero sufficiente di istituti.

Supermedia dei sondaggi politici: le liste e i partiti

La coalizione di centrodestra, nonostante il calo della Lega, sale al 50,6%; alla nascita del Conte II era al 46,3%. I partiti della maggioranza giallorossa, si fermano al 42,9%, 3 punti in meno rispetto a inizio settembre.

Supermedia dei sondaggi politici: maggioranza e opposizioni

Considerando invece le coalizioni che si sono presentate alle elezioni politiche dell’anno scorso, cioè con centrosinistra e M5S separati, si nota che il centrodestra mantiene un vantaggio netto: +23% su PD e alleati, +34% sul M5S.

Supermedia dei sondaggi politici: le coalizioni


NOTA: La Supermedia YouTrend/Agi è una media ponderata dei sondaggi nazionali sulle intenzioni di voto, realizzati dal 14 al 27 novembre dagli istituti EMG, Ixè, Noto, Piepoli, SWG, Tecnè. La ponderazione è stata effettuata il giorno 28 novembre sulla base della consistenza campionaria, della data di realizzazione e del metodo di raccolta dei dati. La nota metodologica dettagliata di ciascun sondaggio considerato è disponibile sul sito ufficiale www.sondaggipoliticoelettorali.it.


[Leggi l’analisi completa su Agi]

[Tutti i sondaggi del 2019 e media mobile]

Redazione

La redazione di YouTrend

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend