YouTrend
Sondaggi politici EMG

Sondaggi politici EMG, 28 novembre: Lega al 32,4%

L’istituto di Fabrizio Masia rileva per la prima volta i partiti di Toti e Calenda, che raccoglierebbero un punto percentuale ciascuno.

Sondaggi politici – Come ogni giovedì si rinnova l’appuntamento con le intenzioni di voto degli italiani elaborate dall’istituto EMG Acqua per Agorà (Rai 3).

Il sondaggio di questa settimana registra il calo – per quanto contenuto – delle due principali forze politiche del Paese: la Lega di Matteo Salvini subirebbe infatti una flessione di due decimali nei consensi, rimanendo comunque al 32,4% nelle intenzioni di voto; il PD dal canto suo si attesterebbe invece intorno al 19,7%, tre decimali in meno dall’ultima rilevazione. A fare ancora peggio (-0,4%, il trend peggiore della settimana) è Forza Italia che si arresta al 7,3%.

Fratelli d’Italia torna a gravitare intorno a quota 10% (per l’esattezza 9,9%) con un balzo positivo di quasi mezzo punto percentuale; un piccolo passo in avanti viene registrato anche da Italia Viva di Matteo Renzi, che nell’ultima settimana guadagna un decimale (5,3%). L’effetto positivo si riverbera anche tra i pentastellati: il Movimento 5 Stelle infatti recupererebbe quattro decimali attestandosi al 16,5% delle preferenze.

Nella settimana in cui viene ufficializzata la presentazione del partito Azione di Carlo Calenda (1%), segnaliamo anche che, per la prima volta, il sondaggio prodotto dall’istituto di Fabrizio Masia monitora l’andamento elettorale di un’altra formazione politica: Cambiamo! di Giovanni Toti (1%).

Infine, gli indecisi e coloro che hanno espresso l’intenzione di disertare le urne sono pari al 40,9% degli aventi diritto.

Sondaggi politici EMG: intenzioni di voto al 28 novembre 2019

Alessio Vernetti

Nato nel lontano 1997, si è laureato in relazioni internazionali all'Università di Torino, ma ha studiato anche a Sciences Po Lille e ha frequentato il Summer Program della LUISS. I suoi interessi principali sono la psefologia, il diritto costituzionale, lo sviluppo internazionale e i mutamenti sociali.
La sua vita sociale è inversamente proporzionale al numero di settimane che mancano alle elezioni.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend