YouTrend
Sondaggi politici EMG

Sondaggio EMG Acqua, 14 novembre: la Lega di Salvini al 33%

Nella rilevazione settimanale di EMG Acqua per Agorà, l’istituto di Fabrizio Masia registra un calo di 1,2 punti per il Carroccio.

Sondaggi politici: come ogni giovedì si rinnova l’appuntamento con la rilevazione delle intenzioni di voto elaborata dall’istituto EMG Acqua per Agorà (Rai 3).

Lo scenario non appare troppo dissimile da quello prospettato la scorsa settimana, con le forze politiche del centrodestra che, riunite in coalizione, otterrebbero il voto di un italiano su due (50,2%).

La Lega di Matteo Salvini si conferma il partito più apprezzato (33%) nonostante un calo (-1,2%) rispetto alla scorsa settimana. Al contrario, il partito dell’altro Matteo, Italia Viva, mostra un trend in crescita (+0,8%) collocandosi al 5,7% di gradimento.

Tra le forze politiche in discesa nelle intenzioni di voto c’è il Movimento 5 Stelle (16,1%), così come Fratelli d’Italia che, dopo aver raggiunto quota 10% nei giorni scorsi, subisce un fisiologico rimbalzo negativo (-0.2%), arrivando al 9,8%.

Passi in avanti, invece, per PD (+0,5%) e Forza Italia (+0,2%), rispettivamente al 19,5% e al 7,4%.

Infine, gli indecisi e coloro che hanno dichiarato l’intenzione di astenersi dal voto sarebbero il 42,4% degli aventi diritto.

 

Fabrizio Bonifacio

1 commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend