YouTrend

Supermedia sondaggi politici, 24 ottobre: centrodestra avanti e giallorossi giù

Mancano pochi giorni al voto in Umbria, ma a livello nazionale i sondaggi sembrano delineare un trend piuttosto chiaro…

La nostra Supermedia settimanale dei sondaggi, basata sulle rilevazioni dei principali istituti demoscopici, fotografa oggi un quadro di crescita per il centrodestra e al contempo un calo per PD e Movimento 5 Stelle.

Lega (32,6%), Fratelli d’Italia (8,2%) e Forza Italia (6,9%) sarebbero infatti tutte in crescita rispetto alla Supermedia di due settimane fa: in particolare il Carroccio guadagnerebbe 1,2 punti percentuali, mentre le altre due forze avanzerebbero entrambe dello 0,3%.

Al contrario, il Partito Democratico (19,1%) e il Movimento 5 Stelle (18,7%) perderebbero rispettivamente 0,7 e 0,8 punti percentuali rispetto al 10 ottobre scorso. L’unico partito dell’area di governo in crescita sarebbe dunque solo Italia Viva: toccando il 4,7%, il nuovo partito fondato da Matteo Renzi avanzerebbe dello 0,2% su base bisettimanale.

Infine, tutti i partiti minori del centrosinistra sarebbero sostanzialmente stabili: la lista “La Sinistra” avrebbe il 2,0%, +Europa l’1,8% e i Verdi l’1,7%.

Supermedia dei sondaggi politici: le liste e i partiti

Alla luce delle percentuali dei singoli partiti, l’opposizione di centrodestra avrebbe complessivamente il 48,7%, ossia oltre 4 punti in più rispetto alla somma delle percentuali che raccoglierebbero i partiti sostenitori del Conte II (44,5%).

Supermedia dei sondaggi politici: maggioranza e opposizioni

Supermedia dei sondaggi politici: le coalizioni

Possiamo infine aggregare le percentuali dei singoli partiti sulla base delle coalizioni presentatesi alle elezioni politiche del 4 marzo 2018. Con questa lente è possibile notare come il centrodestra unito (48,7%) sia in crescita di oltre 11 punti rispetto alle Politiche 2018 ma al contempo in lieve calo (-0,8%) rispetto alle Europee 2019. Il centrosinistra, invece, col 26,7% sarebbe in crescita sia rispetto al 4 marzo 2018 (+3,8%), sia rispetto al 26 maggio scorso (+0,9%). Trend completamente opposto per il Movimento 5 Stelle: avendo ora il 18,7% nella nostra Supermedia, sarebbe in calo rispetto alle Europee 2019 (-1,9%) e ancor più rispetto alle Politiche 2018 (-14,0%) .

[Leggi l’analisi completa su Agi]

[Tutti i sondaggi del 2019 e media mobile]

Alessio Vernetti

Nato nel lontano 1997, si è laureato in relazioni internazionali all'Università di Torino, ma ha studiato anche a Sciences Po Lille e ha frequentato il Summer Program della LUISS. I suoi interessi principali sono la psefologia, il diritto costituzionale, lo sviluppo internazionale e i mutamenti sociali.
La sua vita sociale è inversamente proporzionale al numero di settimane che mancano alle elezioni.

1 commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend