YouTrend

Crisi di governo: il sondaggio predittivo

Dopo la nostra expert survey, chiediamo anche a voi come finirà questa crisi di governo

Fra ieri e oggi abbiamo condotto una expert survey sulla crisi di governo, chiedendo l’opinione di giornalisti e addetti ai lavori di ben 26 testate. Nell’ultimo aggiornamento del survey di poche ore fa, fra elezioni anticipate e un governo istituzionale sembra prevalere (di misura) il secondo:

Rispetto a ieri, la crisi di governo sembra avere meno chance di portare a elezioni anticipate. La diminuzione potrebbe sembrare poco significativa rispetto alle percentuali di ieri (50,2 vs 49,8). Ma dietro la media aggregata si nasconde una variazione quasi a senso unico: sono ben 15 gli osservatori che hanno rivisto al rialzo le loro stime sulla probabilità di un nuovo governo, mentre solo in 2 hanno corretto verso l’alto le probabilità di nuove elezioni. Su questo è evidente l’effetto della votazione di ieri in Senato, in cui si è materializzata (sia pure solo sul calendario) un’inedita maggioranza M5S-PD-LeU-Autonomie.

Ora, però, è il momento di chiedere a voi che ne pensate! Compilando il nostro sondaggio predittivo potrete dirci quali sono secondo voi le probabilità di elezioni anticipate e quali, invece, potrebbero essere i nomi papabili per guidare una maggioranza alternativa. Se prima volete scoprire tutte le nostre simulazioni sulle elezioni anticipate, collegio per collegio, le trovate qui.

Buoni pronostici!

Redazione

La redazione di YouTrend

8 commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Incoscienti irresponsabili figli del padreterno disfattisti ignoranti vogliono le elezioni seguono la costituzione e se le paghino loro che delusione vadano a lavorare nelle miniere invece che fare le cazzate a spese nostre

  • Se fanno un governo pd/5stelle sarebbe vergognoso. si deve andare a votare al più presto per avere un governo che duri 5 anni

  • La lega di Salvini è uno squallido strumento nelle mani di un sistema perverso che detta legge!!! Forse il suo leader è geloso? Invidioso di un altro degli strumenti che sarebbe il PD? Penso proprio di si…Il problema è solo ed esclusivamente del M5S che deve assolutamente RESISTERE e PORTARE avanti le istanze intraprese, in un anno e tre mesi di governo, sulle quali la Lega ha detto sempre NO! per metterle a regime, altrimenti le cancelleranno per sempre, come il reddito di cittadinanza, l’aumento del salario minimo, lo sblocco dei cantieri, ecc., ecc. Ma non è facile. Si sa con chi abbiamo a a che fare…con degli strumenti, come la Lega (esperienza fatta), e con il PD & Company (un’altra esperienza?) nelle mani di un sistema economico, corrotto e mafioso. Non è facile. A pagarne le spese siamo/sono pur sempre i cittadini onesti di una nazione in agonia, martoriata, mortificata, che non ce la fa più.

  • Un governo istituzionale sembrerebbe la soluzione migliore, anche perchè in genere questo è l’andazzo. Ma, ragionando più a fondo, questa volta la soluzione migliore è quella di andare a votare.

  • I renziani non vogliono le elezioni perchè comanda Zingaretti e non li candida più nessuno. I leu non raggiungono la soglia e vanno a casa. I 5 stelle va no quasi tutti a casa con il 12% dei sondaggi. Questo è il motivo per cui sono per un qualsiasi governo. Gli italiani vengono dopo!!!

Send this to a friend