YouTrend
Primarie PD

Primarie PD: i risultati in diretta

Vittoria facile per Nicola Zingaretti, che si tiene ben al di sopra della soglia del 50%

++ NICOLA ZINGARETTI NUOVO SEGRETARIO PD: PRIMARIE VINTE CON OLTRE IL 50% (YOUTREND) ++

 

17.08 – Conteggio parziale (936.500 voti)

Zingaretti 66,18%
Martina 21,09%
Giachetti 12,77%



12.58 – Conteggio parziale (850.000 voti)

Zingaretti 66,64%
Martina 20,70%
Giachetti 12,71%



12.06 –
Conteggio parziale (670.000 voti)

Zingaretti 66,74%
Martina 20,92%
Giachetti 12,34%



10.51 – La mappa del voto di Roberto Giachetti


10.43 – La mappa del voto di Maurizio Martina


10.24 – La mappa del voto di Nicola Zingaretti


10.03 – Conteggio parziale (530.000 voti)

Zingaretti 66,33%
Martina 21,12%
Giachetti 12,55%


 

23:57  – Valle d’Aosta, definitivo:

Zingaretti 62,2%
Martina 23,3%
Giachetti 14,16%


23:51  – Il voto per macroregioni (350 mila voti)

Nord (90 mila)
Zingaretti 67,2%%
Martina 20,66%
Giachetti 12,15%

Zona Rossa: Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche (175.600 mila)
Zingaretti – 67,79%
Martina – 18,12%
Giachetti-14,08%

Centro – Sud (86.400)
Zingaretti – 58,93%
Martina – 30,1%
Giachetti-10,97%


23:40  – L’affluenza scende in modo asimmetrico

Rispetto al 2017 l’affluenza cala in entrambe le regioni per le quali abbiamo dati definitivi: in Umbria si passa dai poco più di 40 mila voti del 2017 a circa 30.700 votanti oggi. Mentre in Basilicata si assiste a un vero e proprio crollo: da 41.700 votanti di due anni fa ai 15.600 di oggi.


23:30  – Conteggio parziale (346.000 voti)

Zingaretti 65,29%
Martina 21,95%
Giachetti 12,77%


23:28 UMBRIA, DEFINITIVO – Regione Umbria (30.725 voti)

Zingaretti 62,8%
Martina 21,1%
Giachetti 16,1%


23:06 – Le mappe dei candidati

Roberto Giachetti Mappa Nicola Zingaretti Mappa Maurizio Martina mappa


23:05 – conteggio (quasi) definitivo Milano città metropolitana (95.783 voti, 350 seggi su 351)
Zingaretti 68,2%
Martina 19,4%
Giachetti 12,5%



22:49 –
Dati definitivi dalle province di Cremona, Pavia e Sondrio:

Provincia di Cremona
Zingaretti – 4305 voti
Martina –  1704 voti
Giachetti – 729 voti

Provincia di Pavia
Zingaretti – 6392 voti
Martina –  2504 voti
Giachetti – 1029 voti 

Provincia di Sondrio
Zingaretti – 1357 voti
Martina –  613 voti
Giachetti – 237 voti



22:38 – Le reazione dei vinti, e del vincitore


22:38 – Conteggio parziale (159.408 voti)
Zingaretti 64,96%
Martina 22,63%
Giachetti 12,41%


22:23 – I dati per macroregione: ecco i primi dati per macroregione, come possiamo vedere, è in particolare il Nord a premiare Nicola Zingaretti, sebbene non vi sia area in cui non raggiunga e superi abbondantemente la soglia del 50%.

Nord
Zingaretti 68,15%
Martina 19,32%
Giachetti 12,53%

“Zona Rossa” (Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche)
Zingaretti – 66,53%
Martina – 18,57%
Giachetti-14,9%

Centro – Sud
Zingaretti – 59,43%
Martina – 29,56%
Giachetti-11,01%


22:06 – Conteggio parziale (121.200 voti)

Zingaretti 66,0%
Martina 20,9%
Giachetti 13,1%


22:00 – Conteggio parziale (108.251 voti)

Nicola Zingaretti 65,76%
Maurizio Martina 20,87%
Roberto Giachetti 13,37%


21:56 – La mappa di Zingaretti

Mappa Zingaretti

 


21:28 – conteggio parziale (61.000 voti):

Primarie PD


21:14:  conteggio parziale (43.000 voti):
Zingaretti 65,5%
Martina 22,3%
Giachetti 12,3%


21:04 – Zingaretti avanti nettamente: la situazione, al momento, per quanto il numero di voti raccolti sia ancora limitato, sembra piuttosto stabile, con Nicola Zingaretti mantiene un vantaggio netto, attestandosi ben oltre il 60%.

https://twitter.com/you_trend/status/1102297333793021952


20:51 –  #primariePD conteggio parziale (12.700 voti):

Zingaretti 70,25%
Martina 17,53%
Giachetti 12,22%


20:16 –  Nel piccolo comune di Piaggine (Cilento), sono stati 95 i votanti: – Martina 50; – Zingaretti 42; – Giachetti 3 – PrimariePd.


19:49– Primarie PD, i dati dall’estero:

Brasile: Martina 405 voti, Zingaretti 376, Giachetti 21
Australia: Zingaretti 156, Martina 86
Mosca: Zingaretti 27, Giachetti 3, Martina 1


19:14 – Primarie PD, AFFLUENZA a 1,7 milioni: Secondo una fonte del Partito Democratico, una proiezione interna al partito darebbe l’affluenza a 1,7 milioni, in calo di meno del 10% rispetto al 2017.


18:29 – Primarie PD, in arrivo aggiornamento predittivo – È in arrivo un aggiornamento dei risultati del nostro sondaggio predittivo sulle primarie del Partito Democratico. A breve sarà inviato a tutti coloro che hanno partecipato al sondaggio entro le ore 18. E poi, dalle 20 tutti su SkyTG24!


18:23 – Primarie PD, il pronostico dei lettori – La stima proveniente dal comitato Zingaretti sembra in effetti superare (in positivo) le stime dei nostri lettori. Come hanno scoperto coloro che hanno partecipato al nostro sondaggio predittivo entro le 13 di oggi, le aspettative per l’affluenza erano decisamente inferiori. E anche sul risultato dei vari candidati sono venuti fuori dei numeri molto interessanti…


18:08 – Primarie PD, comitato Zingaretti: “1,5 milioni di votanti” – Dai dati raccolti su base locale, il comitato di Nicola Zingaretti ha diffuso una nota in cui proietta l’affluenza finale pari ad oltre 1,5 milioni di votanti: ecco il testo originale dell’agenzia: Grande ottimismo nel Comitato Zingaretti. Il trend dell’affluenza delle proiezioni porta l’affluenza sopra al milione e mezzo di partecipanti. Nelle grandi città, a partire da Roma, viene superata affluenza del 2017.”


17:57 – Primarie PD, i votanti in Emilia-Romagna e Sicilia – Il PD Arrivano anche dati significativi per quanto riguarda l’affluenza (sempre alle 12) in due regioni “pesanti” come Emilia-Romagna e Sicilia. In EMR i votanti sarebbero stati 82.142, pari a circa il 38% di quanti votarono a fine giornata nel 2017. Meno massiccia l’affluenza in Sicilia: i 32.152 votanti registrati oggi sono pari a circa il 29% degli elettori totali di due anni fa. Una proiezione “lineare” di questo dato porterebbe a ipotizzare un aumento dell’affluenza in Emilia-Romagna e una sua diminuzione in Sicilia.


17:46 – Primarie PD, ad Alessandria affluenza “molto buona” – Il PD della provincia di Alessandria ha diffuso dei dati relativi alla partecipazione – anche qui parziale – definendola “molto buona”. I 3.300 votanti di oggi prefigurano in effetti un dato in linea, o addirittura superiore, ai 9.400 elettori che si recarono ai gazebo 2 anni fa. 


17:40 – Primarie PD, a Milano partecipazione in aumento – Dati in controtendenza vengono da Milano, dove secondo il PD metropolitano alle 12 si è registrata un’affluenza in aumento rispetto al 2017: sarebbero infatti 43.128 i votanti odierni contro i 40 mila di due anni fa. Non è l’unica segnalazione in tal senso: è possibile che in queste primarie si verifichi una partecipazione in linea – o addirittura superiore – a quella del 2017 nei centri urbani, e un calo nelle altre zone.


17:34 – Primarie PD, in calo i votanti in Toscana – Un raffronto con i dati parziali (riferiti alle ore 12) è disponibile per la Toscana: in questa regione c’è stato un calo del 34% dei partecipanti (53.800 votanti contro 81.700 di due anni fa).


17:04 – Primarie PD – In Sicilia, alle ore alle ore 14, nei 415 gazebo allestiti per le Primarie del Pd hanno votato 32.152 elettori. Nel 2019, alle 20, i votanti furono 112445.


16:54 – Primarie PD, affluenza sopra il previsto – Iniziano ad arrivare i primi dati di affluenza. Al momento sembrerebbe delinearsi uno scenario di partecipazione più roseo del previsto rispetto a quelli pronosticati alla vigilia, con la prospettiva di vedere recarsi alle urne ben oltre il milione di cittadini. Ricordiamo che, nel 2017, l’affluenza totale si era fermata al milione e 830 mila.

 

 

Redazione

La redazione di YouTrend

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend