YouTrend

Risultati Rousseau: il voto degli iscritti del M5S assolve Salvini

Il voto sulla piattaforma Rousseau è contrario al processo per Salvini. Si allontana la crisi di governo.

Si sono chiuse alle 21:30 le votazioni sulla piattaforma Rousseau fra gli iscritti al Movimento 5 Stelle sull’autorizzazione a procedere contro Matteo Salvini. L’esito è stato netto: il 59,1% ha votato Sì, per negare l’autorizzazione, mentre il 40,9% si è espresso per il No, a favore del processo. Questa apparente confusione nelle opzioni di risposta si deve a una precisa scelta del M5S di porre lo stesso quesito su cui dovranno votare domani i senatori nella giunta per le autorizzazioni a procedere. In termini di voti assoluti ci sono stati 30.948 voti contro il processo e 21.469 a favore.

Rousseau: il voto degli iscritti del M5S sull’autorizzazione a procedere contro Salvini

Il risultato non è sorprendente: era prevedibile una maggioranza favorevole a Salvini visto il consenso che il leader leghista riscuote nella base 5 Stelle. Si allontana quindi la prospettiva di una crisi di governo, che spaventava un M5S in crisi di consensi (qui i dati dell’ultimo sondaggio Quorum/Youtrend).

La votazione è stata molto partecipata: si tratta del secondo voto per affluenza nella storia della piattaforma Rousseau. Hanno infatti votato 52.417 iscritti, più dei 44.796 che si erano espressi in occasione del voto sul contratto di governo a maggio, dopo solo la votazione sul Non Statuto del 2016.

 

Giovanni Forti

Romano, studia Economics all'Università di Pisa e alla Scuola Sant'Anna. Quando non è su una montagna, si diverte con sistemi elettorali, geografia politica e l'impatto delle disuguaglianze sul voto.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend