YouTrend

Sondaggi politici – Euromedia, 29 gennaio: crescono Lega e PD

I sondaggi politici di Euromedia Research sono andati in onda martedì sera durante Porta a Porta. Oltre alle intenzioni di voto nazionali e per le elezioni europee, sono stati pubblicati i sondaggi d’opinione sul caso Sea Watch e sul reddito di cittadinanza.

Partiamo dal voto nazionale: secondo questi dati, la Lega compie un balzo in avanti di quasi due punti (+1,8%) e arriva al 33%. Non si schioda dal 24,7% il Movimento Cinque Stelle, quindi stabile. Per il centro sinistra, invece, osserviamo una crescita del Partito Democratico che guadagna lo 0,7% e arriva al 17,2% ed un calo di Più Europa (-0,3%) al 2,8%. Infine passiamo al centrodestra, dove Forza Italia rimane stabile (-0,1%) al 10,4% mentre Fratelli d’Italia scende al 4,6% dopo un passivo dello 0,4%.

Sondaggi politici Euromedia: intenzioni di voto al 29 gennaio 2019

Sondaggi politici Euromedia: storico intenzioni di voto

Sondaggi politici Euromedia: storico maggioranza e opposizioni

Il balzo della Lega investe positivamente anche la maggioranza di Governo. L’esecutivo guidato dal premier Conte guadagna l’1,8% e arriva al 57,7%. Si registra un lieve aumento (0,4%) anche per l’opposizione di centro sinistra ora al 20,6%. In calo, invece, l’opposizione di centro destra che perde mezzo punto percentuale e si ferma al 15,5%.

Sondaggi politici Euromedia: storico aree e coalizioni

Anche nel dato sulle coalizioni l’avanzata della Lega si fa sentire. Così il centrodestra tocca quota 48,5% (+1,6%) portandosi così ancora più vicino al 50%. Del risultato stabile dei Cinque Stelle, invece, si è già detto, passiamo quindi al centrosinistra che cresce dello 0,4% e arriva al 20,6%.

Sondaggi politici Euromedia: le intenzioni di voto per le europee

Veniamo adesso alle intenzioni di voto per le elezioni europee che si terrano il 26 maggio. In testa, con ampio distacco, si trova la Lega di Matteo Salvini con il 33,7%. Seguono il Movimento Cinque Stelle al 24,2% e il Partito Democratico al 16,1%. Arriviamo quindi al centrodestra dove troviamo Forza Italia al 10% e Fratelli d’Italia al 5,1% quindi sopra lo sbarramento del 4%. Si troverebbe invece sotto la soglia Più Europa che viene data al 3,1%.

Sondaggi politici Euromedia: il caso Sea Watch

Partiamo adesso con l’analizzare il primo sondaggio d’opinione dove è stato chiesto se i migranti a bordo della nave Sea Watch dovrebbero essere fatti sbarcare o meno in un porto italiano. Un italiano su tre pensa di no: i migranti non dovrebbero attraccare in uno dei nostri porti, mentre il 60,8% propende per il sì. Tuttavia, questa percentuale si divide tra chi crede che i migranti dovrebbero poi essere spediti in Olanda (44,1%) e chi, invece, acconsentirebbe a farli rimanere in Italia, appena il 16,7%.

Sondaggi politici Euromedia: il reddito di cittadinanza sarà efficace per favorire l’occupazione?

Veniamo quindi all’ultimo sondaggio a proposito del reddito di cittadinanza. La domanda è se questa misura potrà essere efficace per favorire una ripresa dell’occupazione in Italia. Un’ampia maggioranza, il 66,3%, crede che il reddito di cittadinanza non sarà sufficiente, mentre solo il 28,8 è convinto dell’utilità del provvedimento.

Redazione

La redazione di YouTrend

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

I nostri social

Seguici sui nostri canali social per non perderti nessuno dei nostri contenuti

Supermedia dei Sondaggi

Send this to a friend