YouTrend
Sondaggio Quorum/YouTrend per Repubblica.it: maltempo e Olimpiadi, cala la fiducia in Alemanno

Sondaggio Quorum/YouTrend per Repubblica.it: maltempo e Olimpiadi, cala la fiducia in Alemanno

I romani bocciano l’operato del sindaco Alemanno in relazione all’emergenza neve e esprimono timori sugli strascichi nell’assegnazione delle Olimpiadi 2020, con il risultato che la fiducia nel primo cittadino da parte degli abitanti della Capitale scende a quota 41%. Se si votasse oggi, Alemanno partirebbe con uno svantaggio di 14 punti rispetto al più probabile avversario, l’attuale presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti.

Sono alcuni dei dati emersi dal sondaggio svolto da Quorum/YouTrend per Repubblica.it tra il 9 e il 12 febbraio 2012 (metodologia CAWI, campione di 2.539 intervistati residenti a Roma e 3.379 residenti nel resto d’Italia).

In particolare, la nostra rilevazione evidenzia una percezione sul maltempo molto diversa tra Roma e il resto d’Italia: se nella Capitale quasi due terzi degli intervistati hanno vissuto il freddo e la neve degli ultimi giorni come un grande problema, questa percentuale scende a poco più di un italiano su dieci nel resto della Penisola.

Mentre poi quasi 7 italiani su 10 promuovono l’operato del proprio Comune, a Roma il giudizio è largamente negativo (appena il 13% approva l’azione della giunta) e si riflette anche in una bocciatura del sindaco Alemanno, che sconta il fatto di essere ritenuto a vario titolo responsabile del caos maltempo da quasi il 90% dei romani. Scende la fiducia nel primo cittadino per quasi il 60% del campione, e questo si traduce in una contrazione del sostegno elettorale: se si votasse oggi, Alemanno partirebbe con uno svantaggio di quasi quindici punti sul più probabile avversario di centrosinistra, Nicola Zingaretti, dato in testa per 53% a 39%.

Il campione esprime poi preoccupazione per le sorti della candidatura olimpica: la maggioranza assoluta dei cittadini romani, il 56%, si dice convinta che, a seguito del caos neve, sarà più difficile ottenere l’assegnazione dei  Giochi del 2020. Valori più contrastati si registrano riguardo all’azione del Governo nazionale e della Protezione civile: in entrambi i casi il campione italiano è più generoso di quello romano, e il Dipartimento guidato da Franco  Gabrielli viene nel complesso promosso (59% a 41%) a differenza dell’esecutivo (42% a 57%).

LE TABELLE

DOMANDA 1: IL PROBLEMA DEL MALTEMPO IN ITALIA E A ROMA

Quanto è stato grande il problema del maltempo nella sua zona?
ROMARESTO D’ITALIA
C’È STATO UN GRANDE PROBLEMA DI MALTEMPO65%12%
IL MALTEMPO HA DATO QUALCHE PROBLEMA32%33%
IL MALTEMPO NON HA CAUSATO NESSUN PROBLEMA3%55%
BaseGli intervistati
residenti a Roma
[2539]
Gli intervistati
residenti nel resto
d’Italia [3379]

 

DOMANDA 2: L’OPERATO DEL COMUNE

Tutto considerato, come valuta l’operato DEL SUO COMUNE riguardo al problema del maltempo?
ROMARESTO D’ITALIA
MOLTO POSITIVO5%13%
ABBASTANZA POSITIVO8%56%
GIUDIZI POSITIVI13%69%
ABBASTANZA NEGATIVO20%22%
MOLTO NEGATIVO67%9%
GIUDIZI NEGATIVI87%31%
BaseGli intervistati residenti a Roma [2539]Gli intervistati residenti nel resto d’Italia
[3379]

 

DOMANDA 3: ALEMANNO E LA PROTEZIONE CIVILE

Chi ha avuto più responsabilità tra il sindaco Alemanno e la Protezione Civile?
ROMARESTO D’ITALIA
IL SINDACO ALEMANNO73%65%
LA PROTEZIONE CIVILE12%7%
HANNO AVUTO LE STESSE RESPONSABILITÀ15%28%
BaseGli intervistati residenti a
Roma [2539]
Gli intervistati residenti nel
resto d’Italia [3379]

 

DOMANDA 4: L’OPERATO DEL GOVERNO NAZIONALE

Tutto considerato, come valuta l’operato DEL GOVERNO NAZIONALE riguardo al problema del
maltempo?
ROMARESTO D’ITALIA
MOLTO POSITIVO4%6%
ABBASTANZA POSITIVO27%36%
GIUDIZI POSITIVI31%42%
ABBASTANZA NEGATIVO46%37%
MOLTO NEGATIVO23%20%
GIUDIZI NEGATIVI69%57%
BaseGli intervistati residenti a Roma [2539]Gli intervistati residenti nel resto d’Italia [3379]

 

 

DOMANDA 5: L’OPERATO DELLA PROTEZIONE CIVILE

Tutto considerato, come valuta l’operato DELLA PROTEZIONE CIVILE riguardo al problema del
maltempo?
ROMARESTO D’ITALIA
MOLTO POSITIVO6%12%
ABBASTANZA POSITIVO33%47%
GIUDIZI POSITIVI39%59%
ABBASTANZA NEGATIVO46%30%
MOLTO NEGATIVO15%11%
GIUDIZI NEGATIVI61%41%
BaseGli intervistati residenti a Roma [2539]Gli intervistati residenti nel
resto d’Italia [3379]

 

 

DOMANDA 6: LE RESPONSABILITA’ DI ALEMANNO

In merito a quanto è successo a Roma a causa del maltempo, secondo lei il sindaco di Roma, Gianni
Alemanno…
ROMARESTO D’ITALIA
NON HA NESSUNA RESPONSABILITÀ7%4%
POTEVA FARE DI PIÙ, MA SI È IMPEGNATO6%11%
NON È L’UNICO RESPONSABILE, MA HA DELLE COLPE57%56%
È L’UNICO COLPEVOLE30%29%
BaseGli intervistati residenti a Roma [2539]Gli intervistati residenti nel resto d’Italia [3379]

 

DOMANDA 7: IL CAOS NEVE E LE OLIMPIADI 2020

Secondo lei il caos neve a Roma rischia di compromettere la candidatura per ospitare le Olimpiadi
del 2020?
ROMA
SICURAMENTE SÌ22%
PROBABILMENTE SÌ34%
TOTALE SÌ56%
PROBABILMENTE NO34%
SICURAMENTE NO9%
TOTALE NO44%
BaseGli intervistati residenti a Roma [2539]

 

DOMANDA 8: LA FIDUCIA NEL SINDACO ALEMANNO

Quanta fiducia ha da 1 a 10 nel sindaco Gianni Alemanno?
GIUDIZI POSITIVI (6-10)41%
GIUDIZI NEGATIVI (1-5)59%
BaseGli intervistati residenti a Roma
[2539]

 

 

DOMANDA 9: LA VARIAZIONE DELLA FIDUCIA NEL SINDACO ALEMANNO

A seguito dell’emergenza neve a Roma, la sua fiducia nel sindaco Gianni Alemanno è…
TOTALE ROMAELETTORI ALEMANNO
2008
ELETTORI RUTELLI
2008
AUMENTATA5%11%5%
RIMASTA UGUALE37%41%31%
DIMINUITA58%48%64%
BaseGli intervistati residenti a Roma [2539]

 

 

DOMANDA 10: LE INTENZIONI DI VOTO PER IL SINDACO DI ROMA

Se domani si tenessero le elezioni per scegliere il nuovo sindaco di Roma, quale tra questi candidati
sindaco voterebbe?
GIANNI ALEMANNO (CENTRODESTRA)38%
NICOLA ZINGARETTI (CENTROSINISTRA)53%
UN ALTRO CANDIDATO8%
BaseGli intervistati residenti a Roma
[2539] Indecisi: 29%

 

NOTA METODOLOGICA
Sondaggio realizzato da Quorum/YouTrend con metodologia CAWI tra il 9 e il 12 febbraio 2012 su un campione rappresentativo della popolazione residente nella città di Roma e nel resto d’Italia, ottenuto con estrapolazione casuale di n. 2.539 e n. 3.379 interviste e successiva ponderazione combinatoria in base ai seguenti parametri socio-demografici: sesso, fascia d’età, livello di istruzione, condizione occupazionale, distribuzione geografica (macro-area e municipi) e orientamento politico passato.

Lorenzo Pregliasco

Nato nel 1987 a Torino. Si è laureato con una tesi su Obama, è stato tra i fondatori di Termometro Politico, collabora con «l'Espresso» e ha scritto su «Politico», «Aspenia», «La Stampa».
Insegna all'Università di Bologna e alla Scuola Holden.
Ha scritto Il crollo. Dizionario semiserio delle 101 parole che hanno fatto e disfatto la Seconda Repubblica (Editori Riuniti, 2013) e Una nuova Italia. Dalla comunicazione ai risultati, un'analisi delle elezioni del 4 marzo (Castelvecchi, 2018).
È direttore di YouTrend.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend