YouTrend

Enrico Mentana a Election Days™ 2018

Gli interventi di Enrico Mentana, direttore del TG La7, all’evento serale della prima giornata di Election Days™ 2018


L’incontro con Enrico Mentana è stato uno dei momenti più intensi dell’edizione 2018 di Election Days™. Non solo per l’incredibile partecipazione di tantissime persone che hanno affollato la sala magna (il “General Store”) della Scuola Holden di Torino. Non solo per l’inesauribile energia di Mentana, che a margine dell’incontro si è a lungo soffermato a discutere con tanti ragazzi (partecipanti a ED e non) e si è reso disponibile per un’inifinita serie di foto ricordo e selfie, ben oltre l’orario di chiusura della manifestazione. Ma anche – e soprattutto – per le tante cose, estremamente interessanti (che le si condivida o meno) che il direttore del TG La7 ha detto, senza peli sulla lingua (e di cui potete leggere un nostro resoconto, sia pure non esaustivo, qui su Agi).

Qui vi riproponiamo alcuni dei passaggi più interessanti/divertenti o – per dirla con lo stesso Mentana – cla-mo-ro-si.

In calce, invece, trovate il video integrale dell’incontro, realizzato dal team della Scuola Holden.

Buona visione!


“Non esistono in Europa due partiti di governo coalizzati così simili tra loro come M5S e Lega”


“Le cose che ha detto Casalino sui tecnici del MEF sono le posizioni del M5S ed erano note da tempo”


“La Lega di oggi è il risultato di un’OPA di Salvini su una casa che si era svuotata per gli scandali e lo sfinimento fisico di Bossi”


“Il mio ‘giornale’ non sarà un giornale. Ho già il nome del direttore, non è uno famosissimo ma un solidissimo professionista”


“Renzi ha deluso sia i moderati che i progressisti. È come Gianni Morandi se uccidesse la fidanzata”


“Il PD è come il Partito Monarchico dopo il referendum del ’46. Gente preparata, ma sono finiti fuori corso”


“Salvini è sulla cresta dell’onda, e quando sei sulla cresta dell’onda va bene tutto”


“Renzi è come un comico che ha finito le battute, ma continua a fare Renzi. È fatto così, e non cambierà mai”


Video integrale dell’incontro



Salvatore Borghese

Laureato in Scienze di Governo e della comunicazione pubblica alla LUISS, diplomato alla London Summer School of Journalism e collaboratore di varie testate, tra cui «il Mattino» di Napoli e «il Fatto Quotidiano».
Cofondatore e caporedattore di YouTrend. È stato tra i soci fondatori della società di ricerca e consulenza Quorum e ha collaborato con il Centro Italiano di Studi Elettorali (CISE).
Nel tempo libero (quando ce l'ha) pratica aikido, tira con l'arco e corre sui go-kart. Un giorno imparerà anche a cucinare come si deve.

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

I nostri social

Seguici sui nostri canali social per non perderti nessuno dei nostri contenuti