YouTrend

Italiani e digitale: il sondaggio YouTrend

Secondo i risultati di una nostra rilevazione, gli italiani hanno un’opinione molto positiva sul mondo del digitale, sull’innovazione tecnologica e su Google

Con la pandemia abbiamo iniziato a usare maggiormente, chi per studio, chi per lavoro, gli strumenti digitali. Didattica a distanza e smart working sono diventate parole sulla bocca di tutti, oltre che strumenti indispensabili per studenti e lavoratori.
Ma dopo questo anno pandemico, qual è la percezione degli italiani sui temi del digitale e dell’innovazione tecnologica? Come mostra un nostro sondaggio condotto a maggio 2021, il 95% degli italiani ha un’opinione positiva sul digitale e sull’innovazione tecnologica: si tratta di un dato davvero molto alto e trasversale a tutte le fasce d’età, anche quelle più anziane. Inoltre, l’81% ritiene che un’Italia più digitale e tecnologica significhi anche un’Italia più inclusiva e con più lavoro, e l’88% pensa che digitale e innovazione tecnologica siano in grado di creare nuove opportunità per le persone. In questo senso, il 75% dei lavoratori autonomi pensa che le opportunità offerte dagli strumenti digitali abbiano un ruolo importante nel trovare lavoro.
Parlando dei giovani italiani, l’89% di chi ha tra i 18 e i 34 anni pensa che il digitale abbia aiutato le piccole e medie imprese durante l’emergenza COVID degli ultimi 16 mesi, grazie a strumenti come riunioni ed eventi digitali, messaggistica istantanea, prenotazioni, memorizzazione e sincronizzazione di documenti online.
Un’azienda di riferimento in questo settore è Google, su cui le opinioni degli italiani sono altrettanto positive: il sondaggio mostra infatti che per quasi 7 italiani su 10 la crescita di Google può contribuire alla crescita del Paese.


Google ha recentemente lanciato Italia in Digitale, una piattaforma creata per accelerare la ripresa economica italiana.
Tra gli strumenti messi in campo da Italia in Digitale per le aziende troviamo tutti quei servizi che si rifanno principalmente a Google MyBusiness: quelli per portare la propria attività online, avviarne la trasformazione digitale, interagire con i clienti e ottenere un supporto economico.
Tra i servizi Google per le persone, invece, ci sono strumenti utili per trovare lavoro, acquisire nuove competenze o avviare un’attività, oltre che strumenti necessari per il lavoro da remoto pensiamo a Gmail, usato da 9 italiani su 10 in base al nostro sondaggio, ma anche a Drive, Calendar e Meet.

Redazione

La redazione di YouTrend

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend