YouTrend
ITA: Intenzioni di voto (Ipsos 13/01)

ITA: Intenzioni di voto (Ipsos 13/01)

I dati presentati da Pagnoncelli a “Ballarò”. Rispetto alla rilevazione di prima di Natale, certo influenzata dall’aggressione a Berlusconi, il PDL scende dello 0,6% e il PD perde lo 0,7. In crescita la Lega (+0,5) e Di Pietro (+0,3) mentre l’UDC di Casini lascia per strada lo 0,3 per cento.

Intorno al 2% Sinistra e Libertà (+0,2) e PRC+PDCI (-0,3), raddoppiano i radicali che passano dallo 0,5 all’1 per cento mentre fatica l’Alleanza per l’Italia di Rutelli anche se cresce di due decimi di punto, dallo 0,4 allo 0,6.

Sondaggio Ipsos – metodologia CATI – 1.000 casi – 13/01/2010

PDL 39,0%
PD 29,3%
Lega Nord 9,8%
IDV 7,2%
UDC 6,2%
Sinistra e Libertà 2,2%
PRC+PDCI 2,0%
Lista Bonino 1,0%
La Destra 0,7%
Alleanza per l’Italia 0,6%
Verdi 0,6%
MPA 0,5%
PS 0,3%
Altri 0,6%

Lorenzo Pregliasco

Nato nel 1987 a Torino. Si è laureato con una tesi su Obama, è stato tra i fondatori di Termometro Politico, collabora con «l'Espresso» e ha scritto su «Politico», «Aspenia», «La Stampa».
Insegna all'Università di Bologna e alla Scuola Holden.
Ha scritto Il crollo. Dizionario semiserio delle 101 parole che hanno fatto e disfatto la Seconda Repubblica (Editori Riuniti, 2013) e Una nuova Italia. Dalla comunicazione ai risultati, un'analisi delle elezioni del 4 marzo (Castelvecchi, 2018).
È direttore di YouTrend.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend