Voci dal Conclave: il recupero di San Simplicio

3 mesi ago


Oggi vi diamo conto dei conteggi riservatissimi di un vaticanista fra i più noti, ospite fisso degli (interminabili) approfondimenti  religiosi condotti sui teleschermi nazionali dall’esuberante frate Enrico.

Attenzione: il 4 dicembre non è un giorno come gli altri, perché non solo in Italia si voterà sul referendum costituzionale, su cui vige il black-out alla divulgazione dei sondaggi che noi, come tutti, siamo tenuti ad osservare; non solo si ripeterà in Austria il ballottaggio per eleggere il Presidente della Repubblica; ma anche i cardinali saranno chiamati al voto per approvare – oppure respingere – le modifiche proposte alla Legge Fondamentale dello Stato Vaticano.

Da anni ci dilettiamo a riportare le Voci dal Conclave che appassionano chi fra i nostri lettori è interessato non solo ai fatti politici italiani e ai sondaggi sul referendum, di cui come dicevamo non è possibile riferire, ma anche alle vicende di Chiesa.

Dicevamo del noto vaticanista, di cui siamo in grado di riferirvi le ultimissime elaborazioni: si tratta del fascinoso Patrizio Messia, il vaticanista più abbronzato che ci sia, a capo dell’eminente centro studi Ecumene Magistero e Gerarchia, che poco più di una settimana fa misurava i contrari alla riforma nel numero di 53 porporati, e i favorevoli nel numero di 47.

Negli ultimi giorni, la tendenza pare invece indicare un recupero di questi ultimi, devoti a San Simplicio, che sembrano riuscire a convincere un certo numero dei prelati che, interpellati nelle scorse settimane, si trinceravano dietro al silenzio o si professavano incerti.

San Norberto 52 cardinali, 3 parrocchie
San Simplicio 47 cardinali, 7 parrocchie

(Ricordiamo che il voto di 10 parrocchie equivale a quello di un cardinale)

Giova rammentare a tutti i lettori attenti alle cose di Chiesa che queste stime non includono quelle sul voto dei nunzi apostolici all’estero: similmente a come accade per i sondaggi elettorali, infatti, i vaticanisti hanno difficoltà a raggiungere un campione significativo di porporati in missione fuori dalla Penisola, e quindi non li comprendono nelle loro elaborazioni. A taluni esperti di vicende ecclesiali non sfugge tuttavia che proprio le preferenze dei nunzi all’estero potrebbero risultare decisive.

conclave 28112016 630x270 Voci dal Conclave: il recupero di San Simplicio

“Eh, eh.”

Redazione (Sito Web)

La redazione di YouTrend

8 commenti

  1. Paolo Angelozzi 29 novembre 2016 Rispondi

    Il fascinoso vaticanista in questione mi risulta essere stato assunto
    per consulenza dal Pontefice riformista e pagato una discreta quantità
    di Paoli, nota moneta della Roma papalina.
    Ne consegue che le nuove stime sulla popolarità di San Simplicio
    prima di essere ritenute attendibili dovrebbero superare il vaglio
    della Congregazione per la Dottrina e la Fede, ma probabilmente
    la Congregazione rimanderà a divinis questo giudizio e quindi non
    sapremo nulla se non a Conclave concluso.
    Quando sarà stato San Norberto ad essere asceso al soglio Pontificio
    perchè il Pontefice riformista si sarà dimesso, il noto vaticanista
    non ammetterà mai la paternittà delle stime di cui sopra.

  2. Bonavitacola Raffaele 29 novembre 2016 Rispondi

    E se lo dice Masia che dava la forbice peggiore per il SI, allora il vento è cambiato, e pure forte. Rimandata anche questa volta La minacciosa salita sul Colle, già fatta alle eurpoee da Grillo?
    Sarà per la prossima volta?

  3. se cambiano le percentuali con un riallineamento od una maggiore distanta tra i contendenti, ciò non dovrebbe influire sulle quote del bookmakers ?? … Come mai queste sono stabili e non hanno subito nessuna modifica ???

  4. Aggiornamento quote ladbrokes … oggi nelle quote del book si allarga la distanza … il “SI” passa da 3.50 a 3.75 .. il “NO” da 1.285 a 1,25 …. al contrario dei sondaggi che vedono un avvicinamento … un pò strana questa situazione …..

  5. Paolo Angelozzi 30 novembre 2016 Rispondi

    Ma forse non è poi così difficile da spiegarsi. Le quote sono “ufficiali”

    mentre i sondaggi clandestini no.

    A buon intenditor…

  6. credo che l’unica sorpresa possa veramente arrivare dai cardinali esteri…

  7. Il vento è talmente cambiato ( “.. e pure forte” )che pare che Masia abbia allargato la forbice ai massimi ….

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*